Cialde al Trentingrana 30 Mesi con Canederli di segale su fonduta di Casolet

Per un gustoso e ricercato primo piatto, ecco un’idea che sposa la delicatezza dei canederli di segale e porro, su fonduta di Casolet Val di Sole, con la vivacità delle cialde al Trentingrana 30 Mesi. A cura della signora Gianna, cuoca della Malga Juribello in Val di Primiero.

___________________________________

Cialde al Trentingrana 30 mesi

Ingredienti

  • 60 g di Trentingrana Stagionato 30 Mesi
  • 40 g di farina gialla

Preparazione

Innanzitutto scaldare bene una pentola antiaderente. Mescolare insieme gli ingredienti e con un cucchiaio formare dei dischi della grandezza desiderata, non troppo sottili. Cuocerli da entrambi i lati. Modellare infine con la forma desiderata, prima che si raffreddino.

__________________________________________________________

Canederli di segale su fonduta di Casolet Val di Sole

Ingredienti

  • 200 g di pane di segale raffermo
  • 250 ml di latte caldo
  • 2 uova
  • 30 g di porro
  • 150 g di Casolet Val di Sole a pezzetti
  • 50 g di Trentingrana 30 Mesi grattugiato
  • farina q.b.

Preparazione

Mettere in una terrina il pane tagliato a dadini e il latte, e lasciar riposare per circa 10 minuti; unire poi le uova e aggiustare con sale e pepe. Aggiungere il porro, precedentemente tagliato e rosolato nel burro mescolando bene. Aggiungere infine il Trentingrana 30 Mesi grattugiato, il Casolet Val di Sole tagliato a dadini e farina bianca q.b.. Impastare con le mani e formare delle palline del diametro di 5 cm circa. Cuocere in acqua bollente per 10 minuti scarsi.

Servire con una spolverata di erba cipollina e, per un tocco speciale, con una base di fonduta di Casolet Val di Sole.

Per prepararla, basterà far rosolare in una padella mezzo cucchiaio di farina con un poco di burro; unire poi, mescolando bene, 250 ml di latte e 250 ml di panna (precedentemente riscaldati) e del sale. Aggiungere infine 400 g di Casolet Val di Sole tagliato a pezzettini, continuando a mescolare finché il formaggio non si scioglie completamente. Lasciar riposare per qualche minuto prima di servire.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp