Crespelle di carciofi con fonduta di Trentingrana

Ingredienti

  • 500 ml di latte
  • 3 uova
  • 250 g di farina bianca
  • 1 noce di burro
  • 500 g di carciofi a spicchi
  • olio evo
  • sale e pepe
  • 350 g di panna fresca
  • 200 g di Trentingrana Grattugiato

Preparazione

In una ciotola mettete le uova e la farina bianca e mescolate con una frusta. Aggiungete il latte a filo continuando a mescolare con la frusta per evitare la formazione dei grumi ed ottenere una pastella liscia ed omogenea.
Scaldate benissimo una padella antiaderente ed ungetela con pochissimo burro, quindi versate un mestolo di pastella distribuendolo in modo uniforme facendo roteare la padella. Cuocete per un paio di minuti a fuoco medio, quindi girate la crepe e finite la cottura per altri 30 secondi.
Impilate le crepe una sopra l’altra per mantenerle morbide, man mano son pronte.

Mettete i carciofi su mezza crespella, quindi piegate a metà la crepe chiudendola e poi piegatela ancora a metà nell’altro verso per ottenere un triangolo.
Proseguite fino a terminare le crespelle.

Preparate la fonduta portando ad ebollizione la panna, quindi unite il Trentingrana grattugiato e lasciatelo sciogliere completamente. Fate sobbollire il composto per 5 minuti continuando a mescolare.

Servite le crespelle con la fonduta di Trentingrana.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp