Torta salata agli asparagi, crudo e Trentingrana a scaglie

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta brisèe
  • 500g di asparagi
  • 50g di prosciutto crudo
  • 50g di Trentingrana a scaglie
  • 2 uova
  • ½ bicchiere di latte
  • sale
  • pepe

Preparazione

Innanzitutto cuocete a vapore (o nella pentola apposita) gli asparagi.
Per una cottura veloce consigliamo la pentola a pressione con il cestello della cottura a vapore.
Basterà mettere gli asparagi tagliati a metà nel cestello (sul fondo i gambi e sopra le punte), aggiungere un bicchiere di acqua e portare in pressione la pentola. Dopo 5 minuti dal fischio gli asparagi saranno pronti.
Lasciateli quindi intiepidire.
Nel frattempo accendete il forno a 200°.
Srotolate la pasta brisèe e posizionatela in una teglia rotonda da 24-26cm di diametro.
In una ciotola sbattete le uova con il latte, sale e pepe.
Sul fondo della torta salata mettete gli asparagi e poi versate il composto di uova.
Ripiegate i bordi della sfoglia verso il centro se dovessero avanzare e infornate la torta per 25 minuti nel forno caldo.
Appena sfornata unite delle scaglie di Trentingrana e formate dei ciuffetti di prosciutto crudo da servire su ogni fetta.
Si conserva per 4-5 giorni in frigorifero.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp