FORMAGGI TRADIZIONALI
Puzzone di Moena DOP

IL PUZZONE DI MOENA È UN FORMAGGIO DOP, PRODOTTO CON LATTE CRUDO, TIPICO DELLE VALLI DI FIEMME, FASSA E PRIMIERO.

Il Puzzone di Moena è caratterizzato da un sapore robusto, intenso, lievemente e gradevolmente salato e/o piccante, con un percettibile retrogusto amarognolo. Il suo nome deriva dall’ aroma, intenso e penetrante, dovuto alla pratica della "spugnatura" giornaliera, fatta con acqua tiepida e sale, durante la stagionatura. I formaggi sottoposti a questa pratica rientrano nella categoria dei “formaggi a crosta lavata”, assumendo un colore che può variare dal giallo ocra al marrone chiaro o rossiccio.

Storicamente vi sono testimonianze che un formaggio a crosta lavata dal profumo accentuato venisse prodotto molti anni fa nei caseifici turnari e nei masi delle valli di Fiemme, Fassa e Primiero.
Detto anche Spretz Tzaorì, che significa "formaggio saporito" nella dialetto locale, il Puzzone di Moena è sicuramente uno dei formaggi più apprezzati dagli intenditori e dai consumatori che ricercano prodotti sani, saporiti e con una forte personalità.

Orgoglio, tradizione e sapori inconfondibili

CARATTERISTICHE DI PRODOTTO
VALORI NUTRIZIONALI E QUALITÀ
Caratteristiche:

Formaggio semi-stagionato a denominazione di origine, con crosta lavata. Pasta semidura, morbida, elastica, di colore bianco-giallo chiaro con occhiatura medio-piccola, sparsa.

Ingredienti:

Latte, sale e caglio. Senza additivi e conservanti.

Zona di produzione:

Valli di Fiemme, Fassa e Primiero.

Formati disponibili:

Disponibile al taglio al banco gastronomia e sottovuoto nel formato 200 g circa.

Abbinamenti:

Miele di castagno.

Dichiarazione nutrizionale - Valore medio espresso per 100 g di prodotto:
Energia
1573 kJ - 379 kcal
Grassi
30 g
Acidi grassi saturi
21 g
Carboidrati
0,7 g
Proteine
26 g
Sale
1,7 g
Certificazioni e qualità:

Guarda anche

Affogato
di Sabbionara
Scopri di più
Casolét
Val di Sole
Scopri di più